Reddito di cittadinanza, Grillo: «Ci vuole un salario universale indipendente dal lavoro»

Martedì 15 Settembre 2020
Video
2
«Bisogna cominciare a ragionare su un reddito universale incondizionato. Senza corsi preparatori e senza il ricatto di lavoro. Un reddito non un piatto di minestra. Lo stato deve dare un reddito per dare la possibilità al cittadino di tirare fuori quello che di buono ha» queste le parole del fondatore del Movimento 5 Stelle Beppe Grillo intervenuto in via telematica alla conferenza stampa in Senato per la presentazione delle nuove norme sulle comunità energetiche dell’autoconsumo previste nel decreto Mise. Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev agenziavista.it Ultimo aggiornamento: 14:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA