Roma, il carabiniere urla al ragazzo che scappa: «Metti 'sta caz.. di mascherina. Mettila!» VIDEO

Domenica 17 Gennaio 2021
Video
1

«Mettiti la mascherina, ca***. Metti 'sta ca*** di mascherina». Questo grida un carabiniere ad un ragazzo dopo averlo appena braccato al termine di un inseguimento per le vie del centro di Roma. E' successo ieri sera, intorno alle 22 e 30, quando il coprifuoco è già scattato, in via del Buon Consiglio.

 

I militari corrono dietro ad un gruppo di quattro ragazzi, riuscendo a bloccarne uno. Cosa avessero fatto non si sa, ma l'ora e l'assenza di mascherina sul volto hanno fatto scattare il controllo dei carabinieri.

 

Appena fermano uno dei fuggitivi, i carabinieri scesi dall'auto gli urlano di mettersi la mascherina - come bisogna fare nel rispetto delle norme anti covid in questo periodo di grave emergenza - prima di chiedergli il motivo per il quale si era messo a correre. Ricordiamo che dalle 22 alle 5 si può circolare solo per motivi di lavoro, salute o gravi urgenze, il tutto documentato dall'autocertificazione. 

Ultimo aggiornamento: 14:17 © RIPRODUZIONE RISERVATA