Il sistema termale italiano torna in primo piano

Lunedì 3 Maggio 2021
Video

Dopo lunghi mesi di restrizioni tornano le riaperture  in sicurezza di molti comparti e il sistema termale italiano torna in primo piano. Una realtà  composta da ben 300 imprese. Le terme, seguendo le indicazioni fornite da tutti i provvedimenti fino ad oggi emanati, sono state comunque sempre aperte per erogare terapie termali, mediche e riabilitative. Gli stabilimenti termali sono infatti dotati di presidio sanitario obbligatorio e hanno immediatamente applicato, in via del tutto autonoma, un rigido protocollo di sicurezza che ha permesso di evitare contagi. Ne abbiamo parlato con Massimo Caputi, Presidente Federterme Confindustria.  

Ultimo aggiornamento: 08:14 © RIPRODUZIONE RISERVATA