Germania, esplosione in impianto chimico a Leverkusen: feriti e dispersi

Martedì 27 Luglio 2021
Video
1

(LaPresse) - L'esplosione in un impianto chimico che ha scosso la città tedesca di Leverkusen ha causato il ferimento di diverse persone, mentre cinque risultano disperse. L'Ufficio federale tedesco per la protezione civile e l'assistenza in caso di catastrofi ha classificato l'esplosione come "una minaccia estrema" e ha chiesto ai residenti di rimanere all'interno e tenere chiuse porte e finestre. La causa dell'esplosione non è chiara. Currenta, la società che gestisce l'impianto chimico, ha dichiarato in una nota che diversi dipendenti sono rimasti feriti, almeno due di loro in modo grave, e che cinque persone rimangono disperse. La polizia della vicina Colonia ha dichiarato di non avere alcuna informazione sulla causa o sull'entità dell'esplosione, ma che un gran numero di poliziotti, vigili del fuoco, elicotteri e ambulanze sono stati dispiegati sul posto. Hanno chiesto a tutti i residenti di rimanere all'interno e hanno avvertito le persone provenienti da fuori Leverkusen di evitare la regione. Hanno anche chiuso diverse autostrade nelle vicinanze. Vigili del fuoco da tutta la regione sono stati chiamati per aiutare a spegnere l'incendio.La scena dell'esplosione, il parco chimico, si trova molto vicino alle rive del fiume Reno.

Ultimo aggiornamento: 15:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA