Covid Lombardia, Moratti: «Zona arancione rafforzata in provincia di Brescia e altri comuni»

Martedì 23 Febbraio 2021
Video

(Agenzia Vista) Milano, 23 febbraio 2021 Covid Lombardia, Moratti: “Zona arancione rafforzata in provincia di Brescia e altri comuni” “Considerata l’ultima accelerazione nella provincia di Brescia del contagio Covid-19, con aggravante del pericolo derivante dalle varianti prevalenti nell’area con percentuale fino al 39% del totale dei nuovi contagiati, abbiamo convocato la nostra commissione dati e in accordo con Ministero della Salute abbiamo deciso una strategia di mitigazione e contenimento”. Così la vicepresidente di Regione Lombardia e assessore al Welfare Letizia Moratti intervenendo in Consiglio regionale per le comunicazioni riguardanti nuove misure di contenimento del Coronavirus e provvedimenti relativi alle vaccinazioni anti-Covid. L’assessore Moratti ha poi aggiunto: “Oggi il Presidente emanerà un’ordinanza per la istituzione in tutta la provincia di Brescia e nei Comuni di Viadanica, Predore-San Martino, Sarnico, Villongo, Castelli Calepio, Credaro e Gandosso in Provincia di Bergamo e Soncino in provincia di Mantova, una zona arancione rafforzata”. / Facebook Lombardia Notizie Online Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Ultimo aggiornamento: 14:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA