De Luca: «Milano e Bergamo non si fermano, poi hanno contato i morti»

Mercoledì 22 Luglio 2020
video
«Milano non si ferma, Bergamo non si ferma, Brescia non si ferma, poi si sono fermati a contare migliaia di morti, non centinaia». L'affondo sulla situazione coronavirus arriva dal presidente della Regione Campania Vincenzo De Luca, che nel pomeriggio ha visitato l'ospedale di Sapri. (Facebook De Luca Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev) Ultimo aggiornamento: 20:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA