Operata a Padova, Debora torna a camminare dopo 10 anni di carrozzina

EMBED
PADOVA - Da dieci anni non camminava se non per pochi metri. A Padova l'hanno letteralmente rimessa in piedi. Adesso percorre mezzo chilometro coprendo da sola la distanza dall'Azienda ospedaliera all'ospedale Sant'Antonio. Debora, 24 anni, originaria del Congo, deve la vita a un eccezionale intervento chirurgico, quello che l'ha portata a fine febbraio a lasciare la sua terra, prendere un aereo e tentare quello che in Congo era ritenuto fantascIenza.

Una doppia necrosi alle teste del femore, causata da una malattia autoimmune, la costringeva alla carrozzina. Ma lei ci ha creduto, sostenuta dal padre. L'intervento, complesso, a cura di Enrico Sartorello, alla guida dell'équipe di Ortopedia dell'ospedale Sant'Antonio, il direttore della Rianimazione centrale Ivo Tiberio e la geriatra Giovanna Romanato. Cinque ore in sala operatoria. Ecco i primi passi di Debora, seguita da Sartorello. All'équipe patavina sono arrivati i complimenti del governatore Luca Zaia.