Venezia 79, Raoul Bova al Gazzettino: «In Siria come volontario della Croce Rossa. Rocìo? Sono molto fiero». Poi lei lo sorprende - Video

Martedì 6 Settembre 2022 di Emiliana Costa
Video

VENEZIA - Raoul Bova ambassador della Croce Rossa in Siria. L'attore romano ha presentato alla Mostra del Cinema di Venezia il documentario The lost beauty - La bellezza perduta: Siria prodotto da RealLife Television in collaborazione con Croce Rossa Italiana e la Mezzaluna Rossa Siriana, per raccontare le meraviglie e i contrasti dei territori colpiti dal conflitto.

Al termine dell'intervista al Gazzettino, Rocìo Munoz Morales, compagna di Raoul, gli fa una sorpresa arrivando all'improvviso. E alla fine della proiezione del documentario si scioglie in lacrime.

Presenti alla conferenza stampa, la conduttrice Eleonora Daniele, il presidente della Croce Rossa Italiana Francesco Rocca e il regista del docu-film (primo di otto episodi) Roberto Burchielli. (servizio di Emiliana Costa)

Ultimo aggiornamento: 30 Novembre, 13:13 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci