Musica con vista, ultima tappa della rassegna agli Eremitani

Lunedì 3 Ottobre 2022
Video

PADOVA - Dopo 37 concerti in tutta Italia la rassegna Musica con vista è terminata mercoledì scorso a Padova al museo degli Eremitani con un’esibizione del Trio Arcimboldo, organizzata dagli Amici della Musica di Padova in collaborazione con Padova Musei Civici. Il concerto padovano è stata l’ultima tappa di un viaggio musicale nei giardini, chiostri e cortili di dimore storiche e palazzi, parte integrante dell’identità e del patrimonio culturale del nostro Paese.

Il Trio dell'Arcimboldo è composto dai clarinettisti Luca Lucchetta e Rocco Carbonara e da Sergio Azzolini al fagotto. Il loro concerto è stato un viaggio nella storia e nell’arte: tra le opere esposte nella magnifica Salta del Romanino, i musicisti hanno suonato Mozart e Salieri utilizzando strumenti dell’epoca e sviluppando una ricerca delle sonorità originali: “ci piace pensare che questi strumenti abbiano visto Mozart, abbiano suonato per lui”, ha raccontato il maestro Lucchetta. “Non è solo rievocazione storica, ha spiegato Carbonara, perché lo studio di questi strumenti antichi è un’opportunità per i giovani studenti”.

Musica con Vista è un’iniziativa musicale itinerante promossa dal Comitato Amur, con l'impresa culturale creativa Le Dimore del Quartetto e l'Associazione Dimore Storiche Italiane, con il sostegno di Poste Italiane. La rassegna rientra nel più ampio piano di interventi sociali e culturali di Poste Italiane “Presenti sul territorio, vicini alle comunità”.

L’Azienda, con i suoi 160 anni di storia, è impegnata a supportare le comunità locali sostenendo il benessere dei cittadini e lo sviluppo sociale, culturale ed economico del Paese. Un valore perseguito attraverso la promozione di programmi e attività di inclusione sociale con un impatto positivo sul territorio, anche grazie alla presenza capillare dell’Azienda e al supporto di progetti a valenza comunitaria.

Ultimo aggiornamento: 13:55 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci