Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Nuovo crollo, questa volta sul Monte Pelmo: le Dolomiti si "sgretolano"

Martedì 9 Agosto 2022
Video

BELLUNO - Crollo sul Pelmo questa mattina, martedì 9 agosto 2022: intorno alle 7.40 si è verificato un distacco sulla parete ovest della montagna. Una nuvola di fumo si è alzata in Val Fiorentina e in Val di Zoldo, nei comuni di Selva di Cadore-Val di Zoldo. Le scariche stanno continuando. Non sembra che vi siano persone coinvolte: gli escursionisti che dovevano partire per i rifugi, al momento del distacco, dovevano ancora mettersi in cammino e non risultano neppure segnalazioni di persone disperse. Sul posto i vigili del fuoco del Bellunese e l'elicottero Drago di Venezia per verificare la situazione in quota.

(Video del Soccorso alpino)

© RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci