Statua rotta dal turista: il video del danno, lui se ne accorge e fa lo gnorri

Martedì 4 Agosto 2020
video
1

POSSAGNO - È stato individuato, e ha ammesso la propria responsabilità, il turista austriaco che sabato scorso aveva danneggiato la Paolina Borghese di Antonio Canova, custodita nella Gipsoteca di Possagno (Treviso) per scattare un selfie. A risalire all'identità dell'uomo, un cinquantenne, sono stati i Carabinieri della stazione di Pieve del Grappa (Treviso), che hanno dapprima esaminato i video delle telecamere di sorveglianza interne, che hanno immortalato tutte le fasi del danneggiamento. Statua del Canova rotta per un selfie, ​turista individuato: «Pago i danni»

Rompe la statua del Canova per farsi un selfie. Sgarbi furioso: ​«Sfregio inaccettabile, prendete quel barbaro Visigoto subito»
 

 

Ultimo aggiornamento: 5 Agosto, 10:08 © RIPRODUZIONE RISERVATA