Band di 5 fratelli suona una cover per chi è in prima linea contro il Coronavirus Ascolta

EMBED
Sono 5 fratelli, tra i 7 e i 16 anni, di Vellai (Feltre), hanno registrato la cover del successo di Mauro Pagani “Domani” (già liet motivi di solidarietà nel post terremoto all’Aquila) rivista con i loro occhi per ringraziare medici, infermieri, sanitari ma anche camionisti, commesse dei supermercati, tutti coloro che in questi giorni sono in prima linea nella battaglia contro Covid-19, in un ruolo o nell’altro. I ragazzi sono costretti a casa, il mattino seguono le lezioni virtuali in chat, il pomeriggio compiti ma si sono ritagliati il tempo per rivedere il testo della canzone a modo loro, dividersi i ruoli e in due settimane di lavoro anno creato la loro canzone per chi combatte dentro il Santa Maria del Prato (molti sono anche genitori di compagni di classe o di amici) e chi fa da supporto da fuori, stando a casa o gestendo attività di generi di prima necessità. I fratelli hanno suonato e cantato, papà ha filmato e la mamma in regia.