Congo, ucciso in un attacco l'ambasciatore italiano e un carabiniere

Lunedì 22 Febbraio 2021
Video

L'uccisione dell'ambasciatore italiano nella Repubblica Democratica del Congo, Luca Attanasio, e di un carabiniere, avvenuta oggi nell'est del Paese, è «una notizia terribile, che abbiamo appreso da poco» e «che viene discussa ora nel Consiglio Affari Esteri. Il ministro italiano Luigi Di Maio sta condividendo le informazioni che ha e continueremo a seguire questi sviluppi drammatici con estrema attenzione». Lo dice il portavoce capo della Commissione Europea Eric Mamer, durante il briefing con la stampa a Bruxelles. «Le notizie sull'attacco del convoglio delle Nazioni Unite e sulla morte dell'ambasciatore - aggiunge la portavoce Nabila Massrali - sono estremamente preoccupanti e stiamo seguendo la situazione da vicino con la delegazione Ue nella Repubblica Democratica del Congo. L'Alto Rappresentante ha riferito al Consiglio Affari Esteri e ha fatto le sue condoglianze all'Italia, alle Nazioni Unite e alle vittime della violenza in Congo». 

Leggi qui tutti gli approfondimenti

© RIPRODUZIONE RISERVATA