Voci dal mare, l'ultimo corto "rasserenante" del regista Enrico Pistello

Lunedì 20 Giugno 2022
Video

SAN DONA' - Un nuovo cortometraggio "estivo" del sandonatese Enrico Pistello, regista e documentarista: dopo “Inquietudine”, realizzato durante la pandemia, "Una madre" dedicato agli affetti familiari e "Ninna nanna della guerra", ecco "Una voce dal mare". 

«Spesso la vita ci mette a dura prova - spiega l'autore, agente di polizia in pensione - tra pandemie, guerre ed altre avversità, ponendoci in condizione di aver bisogno di poter comunicare e soprattutto, di poter ascoltare una voce che ci rassicuri infondendo messaggi di speranza e donandoci la serenità che tutti noi cerchiamo. Ed è per questo che è nato il nuovo cortometraggio»

Pistello, grande appassionato di montagna e di fotografia, attraverso i cortometraggi mette in evidenza le emozioni con scenari molto emozionali in cui esalta la natura del Nordest. 

 

 

Ultimo aggiornamento: 21:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci