Ora legale, rischio insonnia per 12milioni di persone

Domenica 28 Marzo 2021
Video
3

Con il passaggio all'ora legale sono a rischio insonnia 12 milioni di italiani che soffrono di disturbi del sonno, alimentati anche dallo stato di ansia e preoccupazione causato dalla pandemia. Lo rivela un'indagine di Coldiretti. Il cambio che sposterà di un'ora in avanti le lancette dell'orologio può provocare infatti un cambiamento del ciclo del sonno, con rischio di insonnia accompagnata da ansia, nervosismo, malumore, mal di testa e tensione muscolare su cui, secondo l'associazione, influisce anche l'alimentazione. (LaPresse) 

Ultimo aggiornamento: 13:23 © RIPRODUZIONE RISERVATA