Dormi più di 9 ore a notte? L'allarme: «Il legame tra ictus e sonno è reale, sotto accusa anche il riposino pomeridiano»

Venerdì 13 Dicembre 2019
video

LOLNEWS.IT - Sappiamo bene quanto sia importante riposare bene ogni notte almeno 8 ore al giorno: ciò aiuta il cervello a ricaricarsi, abbassa i livelli di cortisolo e ci regala energia, ma cosa succede a dormire più di 9 ore a notte? Una ricerca proveniente dalla Cina, i cui risultati sono stati pubblicati sulla prestigiosa rivista specializzata Neurology, ha indagato sul legame tra ictus e sonno. Gli scienziati della Huazhong University of Science and Technology di Wuhan hanno portato avanti per 6 anni esami e analisi su più di 31mila adulti sani indagando sul loro stile di vita, al di là dell’attività fisica o dell’alimentazione. È emerso che il legame tra ictus e sonno è reale e preoccupante: chi tra i soggetti aveva l’abitudine di dormire più di 9 ore, aveva il 23% in più di essere colpito da ictus; percentuale che aumenta a 25% per coloro che fanno riposini pomeridiani più lunghi di un’ora e mezza.

Leggi anche: >> BEVI ACQUA FRIZZANTE PRIMA DI ANDARE A DORMIRE? ATTENTO, ECCO COSA PUÒ SUCCEDERE AL TUO ORGANISMO IN QUESTI CASI

Liste d'attesa da record negli ospedali, undici mesi per una Tac
 

 

Ultimo aggiornamento: 14 Dicembre, 14:24 © RIPRODUZIONE RISERVATA