Cottura sottovuoto, ecco perché si usano le palline da ping pong

Mercoledì 16 Settembre 2020
Video

Quando si parla di cottura sottovuoto, ci riferiamo alla cottura di cibo chiuso in un contenitore sigillato immerso in acqua a temperatura controllata. Molti chef, però, inseriscono anche uno strato di palline da ping pong, che hanno una funzione ben precisa: ecco come mai consentono una cottura semplice, originale ed efficace per ottenere il risultato migliore possibile.

Foto: Shutterstock

Carne macinata diventa marrone, cosa significa? Non è come pensi

 

 

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 13:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA