Draghi: «Vaccini in paesi più fragili anche per evitare varianti pericolose»

Mercoledì 20 Ottobre 2021
Video

«Bisogna andare avanti con la vaccinazione nei Paesi più fragili anche per evitare varianti pericolose, soltanto il 2,8% della popolazione dei Paesi più poveri ha avuto una dose di vaccino». Così il Presidente del Consiglio Mario Draghi durante la sua informativa al Senato sul Consiglio Europeo. Senato Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev

Ultimo aggiornamento: 10:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA