Argentina, 14 pinguini salvati riprendono il loro viaggio in mare

Martedì 21 Settembre 2021
Video

Un gruppo di 14 pinguini di Magellano (Spheniscus magellanicus) è tornato in mare sulle spiagge di San Clemente dopo un percorso di riabilitazione presso la "Fondazione Mondo Marino". Gli uccelli migratori sono stati salvati tra la fine di febbraio e la metà di agosto di quest'anno. «È anormale per loro andare in spiaggia al di fuori del loro periodo riproduttivo. Sono fisiologicamente e anatomicamente preparati a vivere in acqua ed escono per riprodursi solo nelle loro colonie. Diverso è il caso dei pinnipedi che è normale che vadano in spiaggia a riposare, ma non è il caso dei pinguini. Inoltre, è importante tenere presente che questi animali assorbono acqua attraverso il cibo che mangiano, quindi di fronte alla scarsità di essa, ne consegue un quadro di disidratazione e indebolimento del loro sistema immunitario. Questo li rende più vulnerabili a qualsiasi tipo di patologia e li fa arrivare affamati sulle coste insieme all'ipotermia, dato che non possono regolare correttamente la loro temperatura corporea», ha spiegato Sergio Rodríguez Heredia, biologo e capo della "Fondazione Mondo Marino Rescue Center Marine".

© RIPRODUZIONE RISERVATA