Tatuaggi ai tempi del Covid, ce ne parla Marco Manzo

Giovedì 8 Aprile 2021
Video

 Marco Manzo, storico tatuatore romano famoso in Italia e nel mondo, titolare del Tribal Tattoo Studio, uno dei primi e più frequentati della capitale anche per i suoi elevatissimi standard di igiene e sicurezza e tatuatore di fiducia di personaggi noti come Asia Argento, Max Gazzè e Gabriel Garko ci parla della riapertura in sicurezza del settore. Il tatuatore professionista è già abituato da sempre ad usare guanti e mascherine, ma in questo caso la mascherina deve essere certificata di tipo FFP2 e accompagnata da una visiera anti droplet : il camice indossato è usa e getta e tutti gli indumenti o beni personali del cliente vengono imbustati in buste monouso e restituiti alla fine della procedura.   

© RIPRODUZIONE RISERVATA