Festa Roma, Monda: "Messaggio che parte da qui è ‘abbiate coraggio di ritornare nelle sale"

Giovedì 14 Ottobre 2021
Video

 

"Il messaggio che il cinema deve veicolare in questo momento ancora difficile di post pandemia, e che vorrei uscisse da questa edizione della Festa del Cinema, è che bisogna avere il coraggio di tornare nelle sale". A dirlo all’Adnkronos, sul red carpet dell’inaugurazione della 16ma Festa del Cinema di Roma, è il direttore artistico della manifestazione Antonio Monda. "Il cinema deve avere il coraggio di testimoniare la realtà -dice Monda, alla sia settima esperienza consecutiva alla guida della manifestazione- e il film che vedremo stasera e che inaugura la kermesse (The Eyes of Tammy Faye, con Jessica Chastain, ndr) porta un messaggio forte, proprio di questo tipo: dice ‘dietro ogni moralista c’è un delinquente’". Sull’edizione che sta per iniziare, Monda si dice "orgoglioso soprattutto di tre elementi: 22 registe donne, 22 paesi partecipanti, tra cui Kosovo e Arabia Saudita, film bellissimi. Mi piace evidenziarne tre, Muhammad Alì di Ken Burns, Passing di Rebecca Hall e C’mon C’mon di Mike Mills". 

© RIPRODUZIONE RISERVATA