Controlli antidroga a scuola: nei guai 18enne padovano e una 16enne

Mercoledì 5 Dicembre 2018 di Luca Pozza
I controlli effettuati ieri in un istituto di Vicenza
4

VICENZA - Ieri mattina i carabinieri di Vicenza, coadiuvati da un’unità cinofila dei colleghi di Torreglia (Padova), nell’ambito di un servizio finalizzato alla prevenzione dello spaccio e consumo di sostanze stupefacenti, hanno effettuato un controllo all’interno di un istituto superiore della città nel corso del quale due studenti, un diciottenne residente a Carmignano di Brenta (Padova) e una sedicenne residente in città, sono stati trovati in possesso, rispettivamente di 0.77 e 9.3 grammi di marijuana.
 

 

I controlli dell’Arma hanno consentito di rinvenire all’interno di alcuni locali della scuola altri 6 involucri contenenti, complessivamente, 6.8 g dello stesso stupefacente. I due giovani sono stati segnalati alla locale Prefettura quali assuntori di sostanze stupefacenti e nei loro confronti sarà avviato il procedimento amministrativo finalizzato, oltre al percorso di recupero, anche alla sospensione di eventuali documenti di guida.

I controlli, in collaborazione con le autorità scolastiche, proseguiranno nei prossimi giorni interessando altri istituti
scolastici del capoluogo e nel resto del territorio di competenza della compagnia carabinieri di Vicenza.
 

Ultimo aggiornamento: 11:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci