Maxi blitz a Campo Marzo: 195 persone controllate, 3 arresti ed espulsioni

Maxi blitz a Campo Marzo: 195 persone controllate, 3 arresti ed espulsioni

di Luca Pozza

VICENZA - Tre arresti, sei persone denunciate, due fogli di via obbligatori e tre cittadini di nazionalità straniera ed irregolari sul territorio nazionale espulsi con accompagnamento al Cpr di Torino, a cui si aggiungono quasi 200 grammi complessivi di marijana sequestrati. E' questo il bilancio di un servizio straordinario di controllo del territorio effettuato tra il pomeriggio e la serata di ieri a Campo Marzo e organizzato dalla Questura di Vicenza. L'operazione, ancora in corso almeno per quanto riguarda la verifica della posizione di una parte degli stranieri, era finalizzata al contrasto dell’attività di spaccio di sostanze stupefacenti e dell’immigrazione clandestina in città.
 
 

Nel blitz sono state controllate complessivamente 195 persone, nella quasi totalità stranieri: 16 di loro sono stati accompagnati in Questura, ora a disposizione dell’Ufficio Immigrazione che sta vagliando la posizione ed avviare eventualmente altre pratiche di espulsione dal territorio nazionale. L'operazione, illustrata stamattina alla stampa dal Questore di Vicenza Giuseppe Petronzi e denominata “Alto impatto”, ha visto l'impiego di oltre 40 poliziotti di vari uffici della Questura, 24 agenti del Reparto prevenzione Crimine Veneto di Padova, 40 operatori del II° Reparto Mobile di Padova e due unità cinofila della Questura del capoluogo patavino, con il concorso della polizia ferroviaria, per un totale di oltre 100 poliziotti, coadiuvati anche da due equipaggi della polizia locale di Vicenza e da tre pattuglie dell'Esercito Italiano.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 22 Agosto 2018, 13:58






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Maxi blitz a Campo Marzo: 195 persone controllate, 3 arresti ed espulsioni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER