Medici di Obiettivo Ippocrate ricevuti
al Senato: accolto il loro appello
Guarda il filmato: «Cure a rischio»

Medici di Obiettivo Ippocrate ricevuti  al Senato: accolto il loro appello
VICENZA - In pochi mesi sono riusciti a catturare l'attenzione delle massime istituzioni. L'associazione dei medici del San Bortolo, "Obiettivo Ippocrate", viene ricevuta al Senato dalla commissione Igiene e Sanità, che sta esaminando i disegni dilegge sulla responsabilità professionale del personale sanitario. Come noto i medici di Obiettivo Ippocrate, associazione presieduta da Massimiliano Zaramella, hanno sollevato il caso  del problema assicurativo, con il rischio di restare scoperti e doversi arrangiare di fronte ai rischi del loro operare. In sostanza dal San Bortolo continuano ad arrivare messaggi sui rischi della professione, tra i tagli regionali e legislazioni non favorevoli.  "Possiamo anche appendere il bisturi al chiodo" dicono i sanitari spegando che la sanità è a rischio. Nel video di Obiettivo Ippocrate che proponiamo ecco la rappresentazione della difficile situazione in cui si trova il medico oggi.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 22 Marzo 2016, 12:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Medici di Obiettivo Ippocrate ricevuti
al Senato: accolto il loro appello
Guarda il filmato: «Cure a rischio»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti