Passione sfrenata: 10mila euro a testa per il sesso in auto di pomeriggio

Domenica 5 Febbraio 2017
sesso in pieno giorno
14
VICENZA - Non sono riusciti a trattenere i bollori, i due amanti che si sono lasciati andare ad effusioni in pieno pomeriggio. I vetri appannati non li hanno oscurati però dalla multa che è stata loro elevata dai carabinieri: 10mila euro a testa. Cifra che sarebbe potuta essere più elevata, dato che la sanzione prevista in questi casi va dai 5mila euro ai 30mila. Adam M., 23enne americano, e Angela C., 24enne vicentina a settembre, come riporta il Giornale di Vicenza, a settembre si sono appartati in via Zamenhof, zona industriale di Vicenza. Complice le temperature elevate e la passione sfrenata, i due hanno abbassato i finestrini della loro Citroen C3 dimenticandosi così di nascondersi. Ultimo aggiornamento: 6 Febbraio, 12:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA