Magazzino abusivo: sequestrate oltre 200 tonnellate di pesce

Il magazzino sequestrato nel Vicentino

di Luca Pozza

VICENZA - La Guardia Costiera di Venezia ha sequestrato nel Vicentino un deposito contenente oltre 200 tonnellate di prodotti ittici abusivi, in quella che rappresenta uno dei sequestri più ingenti della storia nella provincia berica. I militari del Servizio polizia Marittima della Capitaneria di porto (coordinati dal 9° Centro regionale di Controllo area pesca del Reparto operativo della Direzione marittima del Veneto) durante una ispezione ad un magazzino di stoccaggio di alimenti, si sono trovati di fronte ad un vero e proprio stabilimento "fantasma", totalmente sconosciuto alle autorità competenti e agli organi di vigilanza.

Nonostante la normativa preveda che tutti i depositi di alimenti debbano essere censiti e regolarmente registrati presso le autorità sanitarie locali, il proprietario della struttura abusiva, già titolare anche di un supermercato, non aveva comunicato né la presenza del magazzino - realizzato in un locale industriale precedentemente usato per attività di fonderia - né tantomeno la tipologia di operazioni compiute all'interno. Gli ispettori della Guardia Costiera, con il supporto di altro personale, ha così posto sotto sequestro lo stabile, esteso su una superficie, di circa 600 mq contenente oltre 200 t. di prodotti alimentari insieme a due celle frigo con all'interno oltre 30 t. di prodotti ittici congelati. Per le violazioni accertate sono state comminate sanzioni per circa 22 mila euro. 

Nella seconda metà di marzo la Guardia Costiera di Venezia ha sequestrato anche quasi 100 t. di prodotti ittici e oltre 200 t. di generi alimentari, comminate sanzioni amministrative per 35 euro euro; accertati illeciti di varia natura per omissione di comunicazione agli uffici veterinari per merci acquisite da importazione estera, detenzione di prodotti di origine animale senza il riconoscimento CE dello stabilimento, mancanza di informazione e registrazione di magazzini di stoccaggio di alimenti e celle frigo per congelamento.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 1 Aprile 2019, 21:03






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Magazzino abusivo: sequestrate oltre 200 tonnellate di pesce
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-04-02 09:24:11
Dove?
2019-04-01 23:48:11
Mai nomi e cognomi. E manco il comune. Speriamo abbia almeno giusta punizione per questo reato.