Sgominata banda di spacciatori: 4 arresti, c'è anche un'operaia 27enne

La droga e i soldi recuperati dai carabinieri

di Luca Pozza

VICENZA - Quattro arresti e un notevole quantitativo di stupefacente sequestrato, più di 2 kg di hashish e mezzo etto di cocaina, oltre a 3 mila euro, ritenuti frutti dell'attività illecita, rappresentano il bilancio dell'operazione antidroga che i carabinieri di Valdagno hanno portato a termine sabato sera in un parcheggio di Brogliano, comune della vallata dell'Agno. Tra coloro finiti in manette c'è anche una giovane donna, Martina Donazzan, operaia di 27 anni, residente proprio a Brogliano.

Gli altri arrestati sono due vicentini, Roberto Ometto, 51enne, residente ad Altavilla Vicentina, disoccupato e Alessandro Bedin, 50enne, che abita a Creazzo. Il quarto è un  marocchino, Mohamed Chouatr, 28 anni, pure residente ad Altavilla, disoccupato. La banda dovrà rispondere del reato di detenzione di stupefacenti finalizzata allo spaccio. 

I militari del radiomobile di Valdagno erano sulle loro tracce da diverso tempo, dopo una segnalazione di alcuni cittadini che avevano notato movimenti sospetti in alcune zone dell'Ovest Vicentino, ma anche dai risultati investigativi scattati dopo l'acquisto di sostanze stupefacenti da parte di un cliente italiano. Secondo gli inquirenti la banda operava in una vasta area che da Creazzo e Sovizzo, paesi dell'hinterland di Vicenza, arrivava fino a Brogliano. Proprio qui, in un parcheggio, è scattato il blitz dei militari: l'auto, guidata da Bedin e con a bordo Ometto, è stata intercettata dai militari in un parcheggio di Brogliano mentre era in corso una trattativa per l'acquisto di cocaina da parte della Donazzan. Buona parte della droga è stata trovata durante il blitz, il rimanente nella casa di Altavilla di Ometto e Chouatr. Per loro due, che già avevano precedenti penali, è scattato il provvedimento cautelativo di detenzione nel carcere di Vicenza mentre la Donazzan e Bedin, in quanto incensurati e considerati "spacciatori al dettaglio" sono stati rimessi in libertà, in attesa del processo

Per i carabinieri, che hanno fornito i dettagli dell'operazione nel corso di una conferenza stampa tenutasi oggi pomeriggio alla caserma di Vicenza, si tratta di un giro di spaccio che potrebbe avere ramificazioni più importanti e vaste sulle quali è scattata ora una specifica attività di indagine.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 11 Febbraio 2019, 18:26






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sgominata banda di spacciatori: 4 arresti, c'è anche un'operaia 27enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti