In A4 tir perde il carico e prosegue per oltre 20 km: code e disagi

Martedì 10 Settembre 2019 di Luca Pozza
4

VICENZA - Lunghe code e rallentamenti nella mattinata di oggi, martedì 10 settembre, lungo l'autostrada A4 Serenissima, nel tratto vicentino tra i caselli di Montebello e Vicenza ovest, in direzione Venezia, in un tratto lungo oltre 20 chilometri.

Secondo una prima ricostruzione la causa dei disagi è stata provocata dalla perdita del carico di un mezzo pesante che ha invaso la carreggiata di marcia più lenta e in parte quella centrale. Il problema maggiore è stato provocato dal fatto che il camionista non si sarebbe accorto della perdita, proseguendo così la sua marcia sino a quando non è stato fermato da una pattuglia della Polstrada, all'altezza dello svincolo di Vicenza ovest. Al momento non risultano esserci feriti, ma sono stati numerosi gli automobilisti costretti a compiere sterzate improvvise per evitare gli ostacoli, caduti sull'asfalto.

Molti automobilisti, avvisati della situazione dai display posti lungo l'A4, hanno deciso di uscire al casello di Montebello (che alle 10.30 risultava completamente paralizzato, con la situazione migliorata solo verso mezzogiorno) e di Montecchio Maggiore, con ripercussioni sulla viabilità ordinaria. Sul posto le pattuglie della polizia stradale e il personale ausiliario della Padova-Brescia, che hanno liberato la carreggiata dai vari oggetti dispersi nel lungo tratto dell'autostrada.

 

Ultimo aggiornamento: 16:19 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci