Allarme da Viacqua: attenzione ai falsi tecnici che si presentano a casa

PER APPROFONDIRE: allarme, falsi tecnici, truffa, viacqua, vicenza
Il nuovo trucco dei truffatori: «Si fingono tecnici dell'acqua e vi fanno mettere i gioielli in frigo...»
VICENZA - Viacqua, la società che gestisce il servizio idrico in 68 Comuni del Vicentino, questa mattina ha lanciato l’allarme “falsi tecnici presso le abitazioni”. In seguito ad alcune segnalazioni ricevute Viacqua invita i cittadini a prestare la massima attenzione a possibili tentativi di truffa messi in atto da persone che contattano le famiglie o si presentano nelle case come tecnici dell’azienda.

Risulta, infatti, che nei scorsi giorni alcune famiglie di Brogliano siano state contattate da presunti tecnici incaricati di entrare nelle abitazioni per eseguire delle analisi dell'acqua a rischio inquinamento da metano. Una volta in casa il sedicente tecnico spruzzerebbe dello spary per simulare pericolose perdite di gas e indurre le persone (quasi sempre anziane) a deporre nel frigorifero denaro contante e preziosi, per distrarle e appropiarsene.

La società che gestisce l’acquedotto, la fognatura e la depurazione ricorda che il personale che svolge sopralluoghi è sempre dotato di apposito cartellino di riconoscimento e non richiede pagamenti diretti per le prestazioni o eventuali spostamenti in casa di oggetti preziosi. 

Viacqua invita in tutti i casi sospetti a non fare entrare in casa nessuno e contattare l’azienda al numero verde 800.154242 attivo dal lunedì al venerdì dalle 8 alle 20 e il sabato dalle 8 alle 13, o avvisare le forze le forze dell'ordine. L’appello di Viacqua è rafforzato sui social, dove alcuni post segnalano che un uomo senza pettorina e cartellino identificativo, età 55-60 anni dalla parlantina sciolta sarebbe stato respinto da più broglianesi. (v.b.)
 
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Febbraio 2019, 13:16






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Allarme da Viacqua: attenzione ai falsi tecnici che si presentano a casa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-02-12 20:22:20
guardate che non è come pensate. è toccato ad una signora mia vicina e non riusciva a capacitarsi di come ha potuto farlo. inutile dire la vergogna che provava per essere stata così presa in giro. e vi posso garantire che quando va in banca discute anche sui centesimi. sono situazioni che ti trovano impreparato e magari sei indafarati in tutt'altre faccende e loro ne approfittano. siamo in corriera e ci fermiamo al grill per una sgambata. l'autista avverte tutti di stare attenti a quelli con le campanelle. un quarto d'ora dopo quando ripartiamo si scopre che il solito pollo si è fatto fregare 50 euro.
2019-02-12 18:57:01
Ma il trucco è vecchio come il cucco! Qui da me lo praticano da anni. Non solo: si presentano con abbigliamento tecnico e con badge al collo falsissimo. Ad una anziana vicina il personaggio ha chiesto di accompagnarlo nel sottoscala dove c'erano i contatori in uno stanzino a parte. Poi ce l'ha chiusa dentro e con tutta comodità le ha svaligiato la casa. Il tutto ovviamente in pieno giorno. E' successo tempo fa: mai preso.
2019-02-12 18:49:46
Se questi falsi tecnici riescono a convincere dei residenti a deporre nel frigorifero denaro contante e preziosi non si puo' che far loro dei complimenti. Sono veramente bravi altro che il mago Silvan.
2019-02-12 19:01:46
Attenzione,spesso sono molto anziane con problemi cognitivi....
2019-02-12 17:40:33
"...indurre le persone.."quasi sempre anziane.." Preoccupa anche questo "quasi"... anche i più giovani ci cascano eh? Messi bene siamo! Come quelli che suoni il campanello e aprono il cancello/portone di ingresso SENZA CHIEDERE chi è..e non è perche hanno la videocamera...e nemmeno perché hanno guardato dalla finestra..aprono e basta! Svegliatevi e fate più attenzione!