Tentano il furto in baita e poi scappano nel bosco: quartetto denunciato

Mercoledì 14 Agosto 2019 di Luca Pozza
Foto di archivio
6
VALLI DEL PASUBIO - Quattro uomini, di età compresa tra i 20 e di 41 anni, sono stati denunciati dai carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Schio per aver tentato un furto in una baita di montagna, in località Bocchetta Campiglia, a Valli del Pasubio

Il quartetto è stato però scoperto dal proprietario dell'abitazione, che ha avvisato il 112. Dopo alcune ricerche gli investigatori hanno rinvenuto l'auto, una Volkswagen Polo, con la quale il gruppo si era dato alla fuga, e
poco distante hanno visto i quattro individui che si stavano allontanando a piedi. Sono stati così bloccati e denunciati per tentato furto aggravato in concorso. A finire nei guai tre uomini residenti a Thiene, K.P., 31 anni, H.F., 35enne e H.C., 20 anni, oltre ad H.D., 41 anni, nativo di Pordenone. Tutti e quattro sono gravati da precedenti di polizia.
  Ultimo aggiornamento: 13:32 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci