Escursionista scomparsa sul Grappa, ore di angoscia poi il ritrovamento

Un'immagine del massiccio del Monte Grappa

di Luca Pozza

VALBRENTA - È stata ritrovata nel pomeriggio di oggi, venerdì 13 settembre, la donna di 77 anni, residente a Valbrenta, di cui non si avevano notizie da questa mattina, dopo che si era allontanata da casa a piedi senza fare ritorno, al punto che i familiari avevano dato subito l'allarme. La signora è stata incontrata da un escursionista lungo il sentiero 920 del Massiccio del Grappa in una zona molto impervia, a circa 7 km da luogo di dove si era allontanata.

I vigili del fuoco di Bassano sono accorsi  per recuperare la donna, trovata in buono stato di salute anche se disorientata e incapace di rendersi conto ddove si trovasse. Le ricerche dell'anziana erano iniziate attorno alle 14 con la partecipazione oltre che dei pompieri di Vicenza e Bassano e dei carabinieri, anche con l'ausilio dell'elicottero Drago 81 del reparto volo di Venezia.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 13 Settembre 2019, 18:29






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Escursionista scomparsa sul Grappa, ore di angoscia poi il ritrovamento
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2019-09-15 08:34:27
Ma il 920 non ha tratti "molto impervi", si fa abbastanza tranqui anche in mtb
2019-09-14 21:29:03
questa anziana signora è tutto fuorchè escursionista.
2019-09-14 12:11:35
Se non altro ha avuto buone gambe salde..che hanno affrontato sentiero impervio.Poi ogni santo aiuta, nella veste di altri viandanti che non scivolano via senza salutare ma guardano ,salutano e se occorre si prendono cura.