Maniaco incappucciato si masturba addosso a una 22enne

Martedì 6 Novembre 2018
24
VICENZA - La questura ha avviato un’indagine su uno strano episodio di molestie sessuali denunciato domenica sera da una 22enne vicentina. La ragazza attorno alle 18 stava rientrando a casa a piedi, quando lungo via Quadri ha notato un ragazzo di carnagione bianca, con un cappuccio in testa e una sciarpa sul volto, apparentemente impegnato a fare jogging. Arrivata in via Sant’Elia. la 22enne si è vista avvicinare dall’uomo alto circa 1.80 per sentirsi chiedere nome e indirizzo: impaurita si è allontanata senza profferire parola.

Inseguita per qualche metro, avrebbe sentito l’incappucciato pronunciare una frase volgare «... azz.., ti ho eiaculato addosso. Scusa» per allontanarsi. Arrivata a casa la ragazza ha raccontato l’episodio ai genitori che hanno notato sul giubbotto chiazze di liquido bianco.

La famiglia ha poi chiamato il 113 e spiegato il tutto alla pattuglia che, arrivata a casa, ha prelevato il giubbotto per analizzare le chiazze e avviare un’indagine per risalire al maniaco molestatore. Ultimo aggiornamento: 09:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci