Chiama la fidanzata e le annuncia il suicidio: trovato morto a 23 anni

Chiama la fidanzata e le annuncia  il suicidio: trovato morto a 23 anni

di Vittorino Bernardi

ZANE’ – Tragedia nel Vicentino: divorato  dall'oscuro male di vivere un 23enne residente a Thiene con i genitori, da qualche tempo in cura per un disagio psichico, alle 3 di questa notte ha telefonato alla fidanzata per informarla che si stava recando a Zanè, nel parco di via Santa Rosa per farla finita: si è messo un cappio al collo passandolo poi sul ramo di un albero.

Terrorizzata dalla telefonata la ragazza è schizzata fuori dal letto, è salita in auto e ha raggiunto il parco. È arrivata tardi, con angoscia ha trovato il corpo del fidanzato, appeso, senza vita e tra le lacrime ha chiamato il 118 e il 112. I sanitari del Suem di Santorso nulla hanno potuto fare se non certificare il decesso. I carabinieri del capitano Davide Rossetti hanno proceduto a norma di legge per effettuare i rilevi del tragico e doloroso caso.

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 28 Agosto 2017, 20:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Chiama la fidanzata e le annuncia il suicidio: trovato morto a 23 anni
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2017-08-29 17:09:33
Depressione: malattia maledetta.
2017-08-29 16:20:47
io indagherei sulla cura e sui farmaci e su chi li ha prescritti...
2017-08-28 21:57:58
Trovo pregevole da parte di questa testata mettere alla fine di questi articoli, che mai vorremmo legere, dei numeri che possano aiutare delle persone in difficoltà. Ragazzi, c'è sempre una soluzione ai problemi:parlatene con qualcuno,vi prego.