Chiama la fidanzata e le annuncia il suicidio: trovato morto a 23 anni

Lunedì 28 Agosto 2017 di Vittorino Bernardi
Chiama la fidanzata e le annuncia il suicidio: trovato morto a 23 anni
3
ZANE’ – Tragedia nel Vicentino: divorato  dall'oscuro male di vivere un 23enne residente a Thiene con i genitori, da qualche tempo in cura per un disagio psichico, alle 3 di questa notte ha telefonato alla fidanzata per informarla che si stava recando a Zanè, nel parco di via Santa Rosa per farla finita: si è messo un cappio al collo passandolo poi sul ramo di un albero.

Terrorizzata dalla telefonata la ragazza è schizzata fuori dal letto, è salita in auto e ha raggiunto il parco. È arrivata tardi, con angoscia ha trovato il corpo del fidanzato, appeso, senza vita e tra le lacrime ha chiamato il 118 e il 112. I sanitari del Suem di Santorso nulla hanno potuto fare se non certificare il decesso. I carabinieri del capitano Davide Rossetti hanno proceduto a norma di legge per effettuare i rilevi del tragico e doloroso caso.

Sos Suicidi. Sono attivi alcuni numeri verdi a cui chiunque può rivolgersi per avere supporto e aiuto psicologico:
Telefono Amico 199.284.284
Telefono Azzurro 1.96.96
Progetto InOltre 800.334.343
De Leo Fund 800.168.768
Ultimo aggiornamento: 29 Agosto, 09:57 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmemedia.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci