Truffa dei “gioielli di casa in frigo”: rubati monili per migliaia di euro

Truffa dei “gioielli di casa in frigo”:  rubati monili per migliaia di euro
VICENZA - Dal caso del falso tecnico dell’acqua sventato martedì a Thiene dalla vittima designata, una signora di 80 anni, a quello riuscito mercoledì in città, denunciato in questura. Due falsi tecnici dell’acqua si sono presentati a casa di un’anziana coppia nel quartiere di Laghetto: hanno spiegato di avere ricevuto l’incarico di controllare l’impianto idraulico perché le tubature in casa sono a rischio di scoppio a causa di infiltrazioni di gas. Entrati dal cancello i due per simulare un’esplosione hanno aperto un rubinetto del giardino e gettato sotto l'acqua del carburo di calcio ed è scattato l’inganno. I due malviventi hanno consigliato all’anziano proprietario di deporre nel frigorifero i gioielli di casa perché potrebbero corrodersi in caso di esplosione vicino al luogo dove sono conservati. Così ha fatto sotto gli occhi di un truffatore, abile a distrarre il padrone di casa e consentire così al complice di aprire il frigo e appropriarsi dei gioielli per un valore di alcune migliaia di euro.   
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 14 Settembre 2018, 08:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Truffa dei “gioielli di casa in frigo”: rubati monili per migliaia di euro
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2018-09-14 12:51:16
Trasferta andata abbbbastanza bene,jamme jamme tutti fessi stanno quiiii,filu filu filu filuuuu
2018-09-14 11:23:13
Criminali nati!
2018-09-14 08:20:59
Poveri anziani indifesi ed ingenui. Mi fanno pena, ma anche rabbia per l'impunita di chi li deruba.
2018-09-14 14:04:21
Notizia odierna, un truffatore seriale negli USA rischia SEDICI anni di carcere.