Trova la vicina a letto col figlio di 20 anni, botte da orbi mamma “nuora”

PER APPROFONDIRE: aggressione, mamma, vicenza
Trova la vicina a letto con il figlio di 20 anni, botte da orbi mamma-nuora
VICENZA - Una passione sfrenata, tanto da non poterla celare agli occhi della madre. E così, quando Annamaria iniziò a sospettare di un intreccio amoroso tra il figlio ventenne e la vicina di casa, non ci vide più, tanto da aggredire la focosa amante, all'epoca 39enne, rea di aver "traviato" il ragazzo. La storia risale al 2015, quando Annamaria T, oggi 54enne, iniziò a sospettare che sotto ai sorrisi e le occhiatine dei due ci fosse qualcosa. Un tarlo così forte da dover verificare se il sospetto hard fosse o meno frutto della sua fantasia. La mamma scavalcò la recinzione della vicina di casa, Helena P., e si portò alla finestra della camera al pianterreno, aperta. Per Annamaria bastò scostare la tenda per vedere figlio e vicina a letto, in atteggiamenti intimi. 
A quel punto le urla furono solo l'inizio di quella che divenne una lite furente colminata con un colpo al volto che comportò lesioni all'amante guaribili in 10 giorni. Come riporta il Giornale di Vicenza, la vittima, Helena P. ora 41enne, potrebbe costituirsi parte civile per chiedere un risarcimento danni. La parola ora passa al giudice che stabilirà se a torto o ragione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 7 Luglio 2017, 11:11






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Trova la vicina a letto col figlio di 20 anni, botte da orbi mamma “nuora”
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2017-07-08 11:31:22
Mamme padane....hahahahahahahhahaahahahahahaha......comiche.....ciao enrico..ciao.
2017-07-09 07:00:54
e certo Helena è un nome tipicamente padano
2017-07-08 07:44:06
Andare con una donna che potrebbe essere sua madre fa capire quanto mammoni siano i maschi italiani
2017-07-07 22:28:34
1) Scavalcato una recinzione per cui e' gia' un atto ilegale 2) Guardato dentro la finestra, altro atto illegale contro la privacy 3) Preso a botte...altro che si aggiunge lla lista di cavolate che ha fatto....e se il figlio era/e' ventenne e'/era in ogni caso maggiorenne e conseniente...
2017-07-07 21:24:26
certe madri sono la rovina dei figli