Vanno per mettere la casa all'asta: lo trovano mummificato a 42 anni

Giovedì 12 Aprile 2018 di Vittorino Bernardi
Valli del Pasubio
13

VALLI DEL PASUBIO - Un desolante e tragico episodio di solitudine e disperazione da film dell’horror è emerso verso le ore 14 odierne in contrada Molin Maso: un uomo di 42 anni è stato trovato privo di vita, mummificato, in avanzato stato di decomposizione. Nel primo pomeriggio di ieri 11 aprile dei funzionari incaricati di verificare le condizioni dell'abitazione destinata all’asta si sono recati nella residenza di Walter Dal Zotto, originario di Schio, uomo dal  carattere schivo e riservato che dallo scorso settembre, dopo la morte della madre, si era rinchiuso in un totale privato. Senza amici e conoscenti e con i vicini (forse indifferenti) nessuno l’ha cercato negli ultimi otto mesi. Walter Dal Zotto è stato trovato steso sul divano di casa, probabilmente stroncato per cause naturali. Indagini sono in corso da parte dei carabinieri della compagnia di Schio.
 
 

Ultimo aggiornamento: 21:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA