Vicenza. Torna a casa troppo presto e trova la fidanzata con l'amico... lo spedisce in ospedale

Mercoledì 24 Luglio 2019
Vicenza. Torna a casa troppo presto e trova la fidanzata con l'amico... lo spedisce in ospedale
43

VICENZA - Torna a casa prima rispetto al solito e trova la fidanzata con l'amico. Sì, quel genere di amico. In preda a rabbia e gelosia, ha preso a sberle e pugni il presunto amante della fidanzata, spedendolo dritto in ospedale. Protagonisti un vicentino 55enne, la fidanzata romena di 38 anni e l'amico dominicano di 28. Quest'ultimo, come riporta il Giornale di Vicenza, sostiene di non aver fatto niente di male e che, quando il vicentino è entrato, stava aggiustando una tapparella, alla luce di questo ha deciso di sporgere denuncia e il fidanzato geloso, oramai ex fidanzato, andrà a processo davanti al giudice di pace con l'accusa di lesioni.

LA SCENA SI RIPETE ALTROVE, MA FINISCE PEGGIO Torna a casa e trova la moglie con l'amante: accoltellati entrambi

Ultimo aggiornamento: 26 Luglio, 19:20 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci