Lei vuole la separazione, ma il marito non ci sta: la maltratta e la perseguita

Lunedì 21 Ottobre 2019
​Lei vuole la separazione, ma il marito non ci sta: la maltratta e la perseguita
5

VICENZA - I Carabinieri di Schio hanno denunciato, per maltrattamenti contro familiari, lesioni personali, minaccia e atti persecutori un tunisino di 42 anni. I militari hanno sono intervenuti su richiesta della donna riscontrando che dopo la decisione di separazione avviata dalla consorte, il marito ha reiterato violenze fisiche, condotte vessatorie e di minaccia nei confronti della stessa in più episodi.

L'ALTRO EPISODIO Stalker 32enne perseguita la ex: arrestato di notte, ubriaco, sotto casa della donna

Terminati i primi controlli, la donna è stata condotta dai Carabinieri all'ospedale di Santorso dove i sanitari hanno registrato uno «stato d'ansia persistente per minacce subite ex marito». Attualmente la vittima è ospitata presso il domicilio di una sua parente dove potrà rimanere sino all'evolversi giudiziario della vicenda.

Ultimo aggiornamento: 12:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA