Posta su un sito hot foto e cellulare di 15 colleghe: indagato un 35enne

PER APPROFONDIRE: colleghe, denuncia, sito hot, vicenza
Posta su un sito hot foto e numeri di 15 colleghe di lavoro... ma lo scherzo finisce male
VICENZA - Pensava di fare una burla a 15 colleghe di lavoro il 35enne A.M.B. operaio vicentino quando a inizio 2018 ha postato su un sito di incontri a luci rosse le loro foto e il numero di cellulare. Le 15 donne in poche ore sono state tempestate di telefonate e messaggi hot e parlando tra loro hanno intuito che erano cadute in una trappola con un probabile unico autore e così hanno sporto denuncia contro ignoti. Come riporta il Giornale di Vicenza, le donne hanno concentrato i loro sospetti su un collega di 35 anni che preso alle strette avrebbe ammesso le proprie responsabilità, ma la sua intenzione era quella di fare uno scherzo alle colleghe. Con la denuncia alla procura della Repubblica l’uomo è indagato per violazione della privacy e rischia il processo, che potrebbe evitare con un risarcimento alle 15 colleghe.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 10 Ottobre 2018, 09:36






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Posta su un sito hot foto e cellulare di 15 colleghe: indagato un 35enne
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2018-10-11 09:44:33
ho postato le foto di mia suocera, è partito l'antivirus, tichiti, tichiti, tichiti
2018-10-11 09:04:03
"preso alle strette avrebbe ammesso" è questo l'unica prova? che tristezza... l'indagine è costata zero praticamente
2018-10-10 15:12:03
be, scoprire che si è ancora considerate .... interessanti avrebbe dovuto farle contente
2018-10-10 17:33:25
Tu e questo bel tomo potreste lavorare in coppia, sai che risate...
2018-10-15 13:29:17
magari qualcuna si lamenta ... nessuno che mi vuole!!!