Trovato con la droga: 19enne operaio insospettabile nei guai per spaccio

Sabato 19 Ottobre 2019 di Luca Pozza
La droga rinvenuta dai carabinieri
1
SANTORSO - Era un insospettabile il giovane di 19 anni, professione operaio, che l'altra sera è stato fermato a Santorso, paese dove abita, da due pattuglie dei carabinieri delle stazioni di Arsiero e Piovene Rocchette, durante un servizio finalizzato al controllo del territorio e al contrasto di reati predatori e di spaccio di sostanze stupefacenti.

Il ragazzo, risultato poi essere D.M.A., classe 2000, incensurato, è stato sottoposto a un controllo mentre si trovava a piedi in via Stamperia e in seguito alla perquisizione personale è stato trovato in possesso di 8 dosi di marijuana per complessivi 6 grammi. La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire ulteriori 4 dosi della stessa sostanza stupefacente per complessivi 2,5 grammi, nonché un bilancino di precisione e vario materiale per il confezionamento. Nei suoi confronti è scattata la denuncia per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente. Ultimo aggiornamento: 19:25 © RIPRODUZIONE RISERVATA