Salvati due cani per giorni prigionieri in un invaso antincendio

Salvati due cani per giorni prigionieri in un invaso antincendio

di Vittorino Bernardi

CALTRANO - Esiste nel mondo animale una sorta di solidarietà tra esemplari della stessa specie? Forse sì, almeno dal curioso episodio registrato questa mattina dalla polizia locale Nordest Vicentino che alle 7.15 ha ricevuto al comando di via Rasa a Thiene una telefonata da parte di I.Z., residente a Caltrano, che ha chiesto un intervento.

«Ieri sera ha fatto una passeggiata in compagnia del mio del cane - le sue parole - e una volta arrivati all'invaso antincendio di Caltrano il mio amico a 4 zampe ha fiutato all’interno dello stesso la presenza di due cani pastore di grossa taglia, intrappolati all’interno dello stesso». Gli agenti del comandante Giovanni Scarpellini per il recupero dei due animal hanno allertato i vigili del fuoco, l’Ufficio tecnico comuale e la protezione civile di Caltrano per avere le chiavi del recinto dell’invaso. Pompieri e vigili intervenuti sul posto hanno trovato i due cani in stato di particolare aggressività, probabilmente innescata dalla fame patita nei giorni di "prigionia".

 È intervenuto così il Servizio veterinario dell'Ulss 7 Pedemonatana con due medici che hanno sedato e recuperato gli animali. Dalla lettura del microchip è emerso che i due cani, maschio e femmina trovati in buona salute, erano scappati da malga Serona di Caltrano: in mattinata sono stati restituiti al proprietario. 
 
 

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 10 Agosto 2018, 15:18






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Salvati due cani per giorni prigionieri in un invaso antincendio
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER