Va a trovare il nonno per gli auguri e... lo salva dall'asfissia

Va a trovare il nonno per gli auguri e... lo salva dall'asfissia
ROSA’ - (v.b.) Un pensionato di 86 anni è stato salvato dall'asfissia da monossido di carbonio all’interno della cucina di casa sua in via Tasso: è ricoverato all’ospedale di Bassano del Grappa. A trarre in salvo il pensionato è stato un nipote che ieri pomeriggio, provvidenzialmente, si è recato a rendergli visita.

Entrato nella cucina ha trovato lo zio confuso e in difficoltà respiratorie in un ambiente invaso dal fumo prodotto da una  stufa a legna. Il nipote ha chiamato il 118 e aperto una  finestra per aerare la stanza. Sono intervenuti i sanitari del Suem che hanno ricoverato il pensionato al San Bassiano e i vigili del fuoco che nel risanare l’ambiente hanno rilevato consistenti tracce di monossido, prodotte dal malfunzionamento della stufa, forse per una inadeguata manutenzione della stessa e/o della canna fumaria.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 21 Dicembre 2017, 08:57






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Va a trovare il nonno per gli auguri e... lo salva dall'asfissia
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti