C'è il pericolo di nuove frane, Provinciale 65 del Tretto chiusa

C'è il pericolo di nuove frane,  Provinciale 65 del Tretto chiusa

di Vittorino Bernardi

SCHIO - I massi franati sabato in prossimità di contrada Nogare lungo la Provinciale 65 del Tretto hanno indotto la Provincia, con la società Vi.Abilità, a emettere oggi un’ordinanza di chiusura per la presenza di alcuni grossi massi a rischio caduta sulla strada. Per le prossime ore è programmato un ulteriore sopralluogo da parte dei tecnici di VI.Abilità per definire gli interventi così da mettere in sicurezza la Provinciale per riaprirla al transito. Con l’ordinanza in vigore, seguendo l'opportuna segnaletica stradale, i veicoli provenienti da Schio e Santorso che percorrono l’arteria in direzione Sant'Ulderico arrivati in corrispondenza dell'intersezione con via A. Bassi devono svoltare a destra lungo quest'ultima, percorrerla fino a raggiungere San Rocco e proseguire verso contrada Zovi fino a raggiungere l'intersezione con contrada Covole, quindi svoltare a sinistra e successivamente ancora a sinistra lungo la Provinciale 65 così da raggiungere Sant'Ulderico. Il trasporto scolastico è comunque garantito. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 12 Marzo 2018, 20:51






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
C'è il pericolo di nuove frane, Provinciale 65 del Tretto chiusa
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti