«Questo treno è nostro»: baby bulli ubriachi sputano contro i passeggeri

«Questo treno è nostro»: baby bulli  ubriachi sputano contro i passeggeri
BASSANO DEL GRAPPA - La paura corre sulle rotaie. Sabato sera una decina di ragazzi ubriachi hanno spintonato e sputato in faccia ai passeggeri di un vagone del treno che alle 20.56 è partito da Venezia con fine corsa Bassano. Alle 21.30 il treno si è fermato nella stazione di Castelfranco (Treviso), dove è salita una gang di giovani ragazzi, forse alcuni minorenni, apparentemente tutti di origine africana. Sigarette tra le mani e palesemente ubriachi hanno iniziato a litigare tra loro: all’invito di un passeggero di calmarsi, si sono scatenati.

Dopo avere urlato «questo è il nostro treno» hanno iniziato a insultare, anche in dialetto, spintonare e sputare in faccia ad alcuni passeggeri che hanno cercato di difendere moglie e figli. Diversi i bassanesi sulla carrozza, al rientro a casa da una gita a Venezia. È intervenuto il capotreno per riportare la calma, senza risultato. Sono partite da parte di alcuni passeggeri (in tutto una sessantina) delle chiamate al 112 e 113. Alla stazione di Castello di Godego il treno si è fermato e i ragazzi timorosi di essere presi dalle forze dell’ordine sono scesi per dileguarsi. Sono in corso da parte dei carabinieri le indagini per risalire all’identità dei componenti la gang: non mancano le immagini della videosorveglianza come non dovrebbero mancare foto scattate con il cellulare dai passeggeri.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 2 Ottobre 2017, 09:59






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
«Questo treno è nostro»: baby bulli ubriachi sputano contro i passeggeri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 61 commenti presenti
2017-10-04 12:14:51
In questi ultimi anni l'alcool sta prendendo il posto della droga qui in Veneto. Non so se anche altrove sia così. Pure i musulmani bevono, ma musulmani o cristiani il problema è che gira troppo alcool e, peggio ancora, alcool di pessima qualità che fa ancora più male. Forse, oltre a dare un segnale forte ai ragazzi di oggi, mettendo questi "padroni del treno" a spalare cacca di cane in giro per la provincia, bisogna rivedere la somministrazione di alcool, la vendita nei supermercati e l'educazione all'alcool.
2017-10-04 07:17:56
Io non mi faccio sputare addosso senza reagire.
2017-10-03 20:11:37
naturalmente africani. mi raccomando continuate a votare PD, eh!
2017-10-03 15:57:19
ooops, piccolo particolare: sono nordafricani ma nessuno lo dice!
2017-10-03 16:49:14
ooooppsssss lo dice l'articolo ..."dove è salita una gang di giovani ragazzi, forse alcuni minorenni, apparentemente tutti di origine africana " ma come al solito vi fermate al titolo e poi blaterate ...