Pfas: «Nuove sostanze nell'acqua, chiederemo il sequestro di Miteni»

PER APPROFONDIRE: acqua, genx, miteni, pfas, sostanze, vicenza
Pfas: «Nuove sostanze nell'acqua,  chiederemo il sequestro di Miteni»
VICENZA - «Chiediamo alla Procura l'immediato e definitivo sequestro di Miteni, nonché azioni esemplari nei confronti di chi ha approvato dapprima e taciuto poi la lavorazione da parte di Miteni di residui tossici contenenti Genx, permettendole addirittura lo sversamento».

Lo afferma oggi in una nota il coordinamento "Mamme no-Pfas", commentando la notizie relative a una nuova sostanza rilevata a valle delle lavorazioni dello stabilimento di Trissino (Vicenza). «Di fronte a questa terribile ed inquietante notizia - prosegue la nota - possiamo affermare con certezza che non solo sono mancati i dovuti e necessari controlli ma, cosa ancor più grave, in piena emergenza Pfas Miteni è stata autorizzata a lavorare questo agente contaminante chiamato Genx, utilizzato dall'industria in sostituzione dei Pfoa. Apprendere che potrebbero essere stati autorizzati anche altri veleni ci fa infuriare, la nostra indignazione è al massimo ed ora vogliamo risposte. Chiediamo subito e con estrema urgenza un incontro chiarificatore con tutti i vertici regionali». 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 6 Luglio 2018, 11:06






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Pfas: «Nuove sostanze nell'acqua, chiederemo il sequestro di Miteni»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2018-07-06 12:38:50
... lasciate perdere.. se cercate davvero è l'acqua che non troverete.. attentato criminale contro gea, il mondo animale e l'umanità.. la moderna alchimia scambiata per miracolo socio economico è stata ( è ) la fine della vita sulla terra.. che fare. tutti lo sanno ma non si può fare a meno che la gente non esca dal torpore mediatico in cui è stata ficcata.. e che comunque sembra bearsi.. s'inizi coi pesticidi e sin da ieri senza aspettare un domani che non ci sarà..
2018-07-06 11:39:03
Meglio tardi ...