Tarek rimpatriato in Tunisia al quarto tentativo

Tarek rimpatriato in Tunisia dopo 3 tentativi, era fuggito con la 17enne
VICENZA - E' finita la "fuga" di Tarek: era riuscito ad evitare il rimpatrio per ben tre volte, ma ieri sera il tunisino 21enne, condannato per spaccio e finito alla ribalta delle cronache per la relazione con Angelica, una vicentina di 17 anni, scappata di casa una dozzina di volte per lui, è stato trasferito dal Centro di permanenza di Trapani a quello di Roma.

E da Fiumicino, con il timbro delle autorità, Tarek Abbassi è stato imbarcato in serata sul volo aereo e rimpatriato a Tunisi.

In settembre il suo aereo aveva avuto un’avaria. A novembre aveva chiesto la protezione internazionale. Pochi giorni fa, infine, il suo avvocato Gabriele Amodeo aveva bloccato il rimpatrio convincendo le questure di Palermo e Trapani «a prendere tempo per effettuare ulteriori accertamenti».
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 18 Dicembre 2018, 14:44






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tarek rimpatriato in Tunisia al quarto tentativo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 44 commenti presenti
2018-12-19 18:49:05
Gia' che c'erano potevano espatriare pure l'avvocato di questo ragazzo
2018-12-19 12:50:17
uhm: e l'avvocato chi lo ha pagato? il "dono"? nooo: noi!!! (tramite i preti)
2018-12-19 11:19:34
Rimpatrio in aereo , rientro in gommone ...
2018-12-19 07:54:23
bene così, spero che i rimpatri possano avvenire più celermente e che gli accordi con i paesi d'origine vadano implementati
2018-12-19 06:39:12
Speriamo lo segua a ruota l'Avvocantuncolo e naturalmente lei,testa disabitata!!!