Incastrato per ore in un cancello, pastore tedesco salvato dai pompieri

Domenica 5 Marzo 2017 di Vittorino Bernardi
Esemplare di pastore tedesco
5
MONTICELLO CONTE OTTO - Nuovo episodio da fiaba con i vigili del fuoco che hanno salvato un cane. I pompieri sono intervenuti d’urgenza nella mattinata di sabato 4 marzo per liberare un pastore tedesco che guaiva per la paura incastrato per ore tra le sbarre di un cancello. L'episodio è accaduto in un’azienda di serramenti lungo via Treviso, dove i vigili del fuoco si sono trovati di fronte all'insolita scena: il cane infatti non riusciva a liberarsi. Probabilmente attratto da qualcuno o qualcosa all'esterno, il pastore tedesco nel corso della notte aveva cercato di uscire dal cortile dell'azienda per restare bloccato a metà tra le sbarre del cancello. Con forti e lunghi guaiti l’animale ha attirato all’alba di ieri l’attenzione di un vicino di casa che ha telefonato al 115 spiegando il problema. In via Treviso è arrivata da Vicenza una squadra di vigili del fuoco che con l'aiuto di un cinovigile ha prudenzialmente sedato lo spaventato cane per liberarlo e riconsegnarlo ai padroni. Ultimo aggiornamento: 6 Marzo, 16:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci