Officina Stellare corre nel giorno del debutto sulla Borsa delle Pmi

Mercoledì 26 Giugno 2019
fotyo di repertorio
SARCEDO - Officina Stellare, società di Sarcedo (Vicenza) specializzata nella progettazione e nella produzione di telescopi e strumentazione ottica ed aerospaziale d'eccellenza, al debutto sulla Borsa Aim Italia (la Borsa delle Pmi dinamiche, spesso l'anticamera verso la quotazione nel listino principale) ha chiuso oggi, mercoledì 26, a 9,26 euro registrando un aumento del 54,33% rispetto al prezzo di offerta fissato a 6 euro. Il volume scambiato è stato di 375.500 azioni (volume medio 536) per un valore negoziato di 3,648 milioni di euro. Il ricavato complessivo derivante dal collocamento è stato pari a 5,2 milioni di euro corrispondente ad una capitalizzazione post money di circa 33 milioni di euro.
Ultimo aggiornamento: 20:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA