Incendio devasta deposito, c'era anche botte con 500 litri di vino

Incendio devasta deposito, c'era anche botte con 500 litri di vino

di Luca Pozza

MONTECCHIO MAGGIORE - Sono molto ingenti i danni causati da un furioso incendio scoppiato nel primo pomeriggio di oggi, attorno alle 14, in Val di Molino, in via Monte Schiavi, a Montecchio Maggiore, che ha distrutto una baracca adibita a ricovero attrezzi agricoli di circa 50 mq.  I pompieri di Arzignano accorsi con due automezzi hanno spento le fiamme che hanno completamente distrutto il contenuto, tra cui un piccole trattore, un rasaerba, una botte con 500 litri di vino e altre attrezzature.
 
 

Particolare attenzione nelle operazioni di spegnimento da parte dei pompieri per la presenza di bombole di gpl coinvolte nel rogo. Le cause dell’incendio sono al vaglio delle squadre intervenute. Le operazioni di completa estinzione e messa in sicurezza del posto da parte dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa tre ore. La struttura verrà demolita.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Sabato 12 Gennaio 2019, 17:27






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incendio devasta deposito, c'era anche botte con 500 litri di vino
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-01-13 19:00:54
questo ├Ę un crimine contro l'umanit├á
2019-01-13 16:14:01
500 litri di vin br├╗l├ę !!!