Discarica abusiva nel garage di casa: clandestino nei guai

Uno dei rifiuti

di Luca Pozza

MONTECCHIO MAGGIORE - I carabinieri della tenenza di Montecchio Maggiore, hanno denunciato in stato di libertà un cittadino nigeriano clandestino, domiciliato nella cittadina dei Castelli, in via dei Carpani 15, già noto alle forze di polizia per alcuni suoi trascorsi, ritenuto responsabile di attività di gestione di rifiuti non autorizzata.

L’indagine è scaturita a seguito di un controllo eseguito, di iniziativa, dai militari che hanno rinvenuto all’interno di un garage ubicato proprio in via dei Carpani, 40 pezzi di rifiuti "Raee" (frigoriferi, celle, motori di condizionatori, pc portatili e altro), parte dei quali considerati speciali, accumulati ed accatastati al suo interno. Lo straniero ha ammesso la disponibilità e la proprietà del materiale presente spiegando di lavorare per conto di un suo connazionale nei cui confronti sono adesso avviati ulteriori accertamenti. Tutto il materiale è stato sequestrato ed attualmente si trova a disposizione dell'autorità giudizia che, a breve, ne disporrà la consegna alle ditte specializzate per lo smaltimento.
 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 3 Aprile 2019, 18:55






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Discarica abusiva nel garage di casa: clandestino nei guai
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-04-04 07:23:45
Ci sono anche i meccanici clandestini riciclatori di pezzi procurati cannibalizzando auto rubate, , i venditori clandestini di cuccioli che rimarranno clandestini ovvero privi di microchip e vaccinazioni... Un tempo nella piazzola raccolta rifiuti ingombranti o tecnologici, si aggiravano figuri apprentemente nullafacenti:prima che il pezzo venisse collocato nel contenitore, si facevano avanti e lo chiedevano in regalo..Furbi..non era ancora diventato proprieta' del raccoglitore convenzionato.Speriamo poi fossero in grado di riparare.Con l'abbandono dei televisori a tubo catodico, un abile elettrotecnico era in grado di rimetterne in sesto uno con trapianto di pezzi buoni e di esportarlo.
2019-04-03 20:06:30
ma almeno sanno cosa farsene, riparando e recuperando pezzi ancora funzionenti e riasemblandoli??
2019-04-03 19:48:47
... nei guai in quanto clandestino o per quattro robi vecchi.. ancora una volta il responsabile è lo stato.. in mancanza del primo ( suo dovere , non scelta ) non ci sarebbe stato neppure il secondo.. non ci sono parole o se ci sono non si possono dire.. ecco il terzo..
2019-04-03 19:07:32
Clandestino con precedenti? Che ci faceva in Italia,,,come ha fatto ad avere la residenza?